Wednesday, 24 August 2016

Mars-Saturn conjunct & Earthquakes (La congiunzione Marte-Saturno e Terremoti)

I would have liked to write something else for Mars conjunct Saturn in Sagittarius, which has reached its peak just now…but the Earth is trembling today…in Italy, in Myanmar…
Mars, our will and strength to move in and on Earth meets Saturn, the physical limits imposed by Earth…a bit like accelerating the car and smash head on in a brick wall…or the inner pressure that wants to come out of the Earth and meets Earth itself…an earthquake.
On a physical level there can be headaches, bleeding from the body’s orefice, a jittery sense of being, tiredness, dizziness, tinnitus, high blood pressure. Use knives with care and drive carefully. If you feel tired stop and rest. Drink a lot and eat lightly.
Emotions can run high today. If you need to destress do it with mindfulness. And if you feel like saying your two cents, please count beforehand…not that you are not right…but everybody is thinking they are right today.
Mars is blood and Saturn is death…In Amatrice there is a need for blood donation and other necessities. Please follow the link for further information.


Versione Italiana:

La congiunzione Marte-Saturno e Terremoti

Avrei voluto scrivere altro per la congiunzione di Marte con Saturno in Sagittario...che è proprio precisa in questo momento...ma sembra che la Terra oggi sta tremando...in Italia, in Myanmar….
Marte, la nostra forza di muoverci in questa Terra....incontra, Saturno, i limiti fisici della Terra....un po simile ad accelerare la macchina e schiantare addosso ad un muro...o la pressione che vuole fuoriuscire dalla Terra ed incontra la Terra stessa...come in un terremoto.
Ci possono essere mal di testa, fuoriuscita di sangue improvviso dagli orifizi del corpo, un senso di frastornamento, stanchezza, giramenti di testa, orecchie che fischiano, pressione alta. Maneggiare coltelli con cura e guidare con prudenza. Se siete stanchi fermatevi. Bevete tanto e mangiate leggero.
L’emozioni posso essere molto forti oggi. Se avete bisogno di scaricarli fateli con consapevolezza. E sempre contate prima di sparare cavolate…non che non avete ragione…ma anche gli altri credono che hanno ragione.
E già che ci siamo, visto che Marte è collegato con il sangue e Saturno con la morte, c’è necessità di donatori di sangue ad Amatrice. Ulteriori informazioni seguite il link.

The Tower Clock at Amatrice that stopped at the time of the earthquake...
The Lord of Time (Saturn) stopped Mars.
Photo courtesy of Ansa
L'orologio della Torre di Amatrice fermo al momento del terremoto...
Il Signore del Tempo (Saturno) fermò Marte.
Foto a cura dell'Ansa.

Monday, 22 August 2016

Mercury Conjunct Jupiter in Virgo: Sadhana, a 40 day Mantra Meditation Journey (Mercurio Congiunto Giove in Vergine: Sadhana, un viaggio di 40 giorni attraverso la meditazione dei Mantra)

Today there is a Mercury and Jupiter conjunct in Virgo.
The Messenger of the Gods meets the God of Wisdom in disseminating, pragmatic, methodical Virgo.
Words become impregnated with significance. Sound becomes holy. 
We tend to forget that our Words have their own power, their own magic, their own vibration. With the power of thoughts that become words, we co-create our reality.
We are in a very intense, astrologically speaking, weather. Later today the Sun enters Virgo: summer is over, the party is over, we are rolling the sleeves to start work again. The Mars-Saturn conjunct in Sagittarius is building and we are in the Eclipse season and Mercury with be retrograde soon. A new cycle is starting and the Eclipses will take us where our life path should be (like it or not).
Today I am starting a 40 day Sadhana with the aid of Meditative Mind. For 40 consecutive days I will chant, practice my kundalini yoga and meditate on the significance of a new Mantra that I will recite for 40 consecutive times.
It is my way of weaving in the power of words with divine significance as a daily sacred ritual so fit for the Virgo season..where the sacred is found in the small mundane things of everyday life. It is my way of daily allowing space for the divine to guide me through sound to my next destination.

Blessed Chanting!


Versione Italiana:

Mercurio Congiunto Giove in Vergine: Sadhana, un viaggio di 40 giorni attraverso la Meditazione dei Mantra

Oggi Mercurio si è congiunto con Giove in Vergine.
Il Messaggero degli Idei incontra il Dio del Conoscenza nel segno disseminate, pragmatico e metodico della Vergine.
Le parole diventano impregnati di significato. Il suono diventa sacro.
Ci dimentichiamo che le nostre Parole hanno un loro Potere, una loro Magia, una loro Vibrazione. Con il potere dei pensieri, che diventano parole, noi co-creiamo la nostra realtà.
Siamo attraversando, astrologicamente parlando, un periodo intenso. Più tardi il Sole entra in Vergine: la pacchia è finita, è tempo di tirare su le maniche e tornare al lavoro. La congiunzione Marte-Saturno in Sagittario sta crescendo e siamo nella stagione delle Eclissi. Uno nuovo ciclo sta cominciando e l’Eclissi ci porteranno la dove è il sentiero della nostra vita (volendo o dolendo).
Oggi sto cominciando 40 giorni di Sadhana, con l’aiuto di Meditative Mind. Per 40 giorni consecutivi canterò, faro kundalini yoga e mediterò su il significato di un nuovo Mantra che reciterò per 40 volte di seguito.
E’ il mio modo di tessere il potere delle parole con significato divino come un ritual sacro da compiere tutti i giorno come è degno per la stagione della Vergine….dove il sacro si trovo nelle piccole cose mondane di tutti i giorni. E’ il mio modo di creare uno spazio giornaliero dove incontrare il divino attraverso il suono e farmi guidare alla prossima destinazione.

Un Augurio per tanti canti benedetti!



Monday, 1 August 2016

On Death and Rebirth/ Morte e Rinascita

Saturn in Scorpio has been a very long painful journey but we are used to Saturn, the stern teacher that shakes his head and says No.
But Mars, who would have imagined that Mars in Scorpio would have been just as painful on both a personal and collective level.
We are seeing violence, shooting and killings everywhere. Intolerance and hate has become our daily bread….
Amongst the many discussions I had been through these days, Mars is always associated with war and aggressiveness. But we tend to forget that Mars is our own fundamental assertiveness. It is the energy that comes out of our 1st and 2nd chakra. It is our personal desire. It is our Kundalini.
Mars is sex and by sex I mean our own individual sexual nature that defines us as human beings. When we repress our true sexual nature, feelings and drives for many reasons whatsoever, then that assertiveness finds other ways to be expressed…and that means rape, violence on women, LGBTQ communities, minorities or anyone we deem that somehow they represent a menace to our own identity. It can be words of hatred or emotional black mail.
Mars is fire and without fire we die. It is our own force that helps us become individuals and take personal action in the name of the individuality.
When Mars is fully owned in a balanced way, it is what makes you go through the world and leave gracefully your mark as an individual living on this planet.
Mars will be leaving Scorpio tomorrow, 2nd August 2016 at 19:40 CED and enters Sagittarius shortly before the New Moon in Leo at 22:45 CED…but that is another story.
For now, perhaps, aided with this balsamic phase of the Moon, I will slowly and painfully say goodbye and thank you to those issues and bits of me that have left or died in the wake of this Mars in Scorpio. 
It has been a long long journey of death… and rebirth.

Versione Italiana:


Saturno in Scorpione è stato un viaggio lungo e doloroso ma si sa Saturno è l’insegnante che scuote la testa e dice No.
Ma Marte…chi avrebbe mai detto che Marte in Scorpione poteva essere così doloroso sia a livello personale e collettivo.
Siamo assistendo a violenza, sparatorie e omicidi ovunque. L’intolleranze e l’odio è diventato il nostro pane quotidiano. 
Nei miei molti scambi di idee che ho avuto in questi giorni, ho notato che Marte viene sempre associato con la guerra e l’aggressione. Ma ci dimentichiamo che Marte è anche la nostra assertività che ci individua. E’ l’energia che esce dal primo ed il secondo chakra.  E’ il nostro desiderio personale. E' il nostro Kundalini.
Marte è sesso e per sesso intendo anche la nostra personale ed individuale natura sessuale che ci definisce come essere umani. Quando per qualsiasi ragione, sopprimiamo la nostra vera natura sessuale, emozionale e forza di andare avanti, questa naturale assertività verrà espressa in altri modi….tipo stupri, violenza sulla donne, su persone della comunità LGBTQ, popolazioni ed individui che fanno parte della minoranza o su qualsiasi persona che in qualche modo minaccia la nostra identità.
Marte è fuoco, senza fuoco si muore. E’ la nostra forza, creatività che ci aiuta a diventare degli individui e prendere azioni in nome di quella individualità. 
Quando siamo in possesso equilibrato del nostro Marte, esso farà modo di farci andare con fiducia nel mondo e lasciare un importa su questo pianeta con determinazione e grazia.
Marte lascerà Scorpione domani 2 di Agosto 2016, alle 19:49 CED per entrare in Sagittario poco prima della Luna nuova di Leone alle 22:45 CED… ma quella è un altra storia.
Usero l’energia della Luna Balsamica per dire addio e grazie a tutto ciò che ho perso durante questo transito di Marte in Scorpione, incluse parti di me.

E’ stato un lunghissimo viaggio di morte….e di rinascita.


Lascia Divino che io mi fidi dei miei più profondi istinti e sapendo in tutti i modi, che anche quando le cose non so chiare: Che posso la mia intuizione sacra essere guida del mio cammino. Tosha Silver.



Saturday, 23 July 2016

On Mess and Healing / Il Caos e la Via della Guarigione

Sometimes we just know that we have to look at the mess and go through it. There is nothing else we can do. Going back is just a question of suppression and of fermentation. Things will come back sooner or later, usually with more vigour. 

We all have our own expertise, our own brand of mess. We know it. Having the courage to look at it is already the start of a healing journey.

What is happening in the world is just a huge reflection of what is going on in each one of us. The world is going through a deep mess. A mess that has been festering and fermenting for long decades and centuries. Not just looking at it but also owning it is a start.

The world has its own healing journey that is made by each of our own single healing journeys.  

Neptune, the great dissolver and Chiron, the great healer, in the sign of Pisces, the healer of emotional and psychic level have been at it for a long time and will still be going on for a long time.

Pluto, the great transformer, in Capricorn, the master of the pragmatic functioning whole, has been slowly, surely and dramatically changing the world we live in.

Saturn, the great teacher, in Sagittarius the seeker and teacher of the truth, is having us to face dogmas, religions and philosophies that have thwarted with our natural identity.

Uranus, the shatterer of limits, in Aries, the pursuer of independence and freedom for one’s own identity, has been giving us a push to assert ourselves in our own personal identity and dignity.

Embarking on a healing journey is never easy. It needs a good dose of courage. We will get hurt and sometimes we can’t avoid that others will get hurt too.

But I personally think we owe it to ourselves and to all the world. What we heal inside ourselves will have a direct effect on the world because we are all connected.

As above so below, as within so without, as the Universe so the Soul.

Versione Italiana

Alcune delle volte sappiamo che non possiamo fare altro che guardare il caos in cui stiamo e passarci in mezzo. Andare in dietro è solo una questione di soppressione e fermentazione. Le cose soppresse normalmente tornano ed anche con rinnovato vigore.

Ognuno di noi ha il suo particolare marchio di caos. Lo sappiamo benissimo. Avere il coraggio di guardarlo è già un buon inizio sulla strada della guarigione.

Cosa succede nel mondo è solo una grande riflessione di quello che sta accadendo dentro ognuno di noi. Il mondo sta passando attraverso un gran bel caos. Un caos che si è putrefatto e fermentato per decenni e secoli. Non solo guardare il mondo, ma essere consapevoli di cosa sta succedendo, è un inizio.

Il mondo ha il suo percorso di guarigione, fatto dalla somma ed interazione di ognuna delle nostre storie di guarigione.

Nettuno, il grande dissolutore e Kirone, il grande guaritore, nel segno dei Pesci, il guaritore a livello emozionale e psichico, stanno chiamando tutti, da un bel pò, alla via della guarigione. 

Plutone, il grande trasformatore, in Capricorno, il maestro del mondo funzionale e pragmatico, sta lentamente ma permanentemente e drammaticamente cambiando il mondo in cui viviamo.

Saturno, il grande insegnate, in Sagittario, il cercatore ed insegnante della verità, ci sta facendo guardare in faccia i dogmi, le religioni e filosofie che per secoli hanno storpiato la nostra naturale identità.

Urano, il distruttore dei limiti, nel segno dell’ Ariete, l’inseguitore dell’indipendenza e la libertà per la personale identità, ci sta dando una mano per alzarci come individui e riprendere la nostra identità e dignità.

Iniziare un percorso di guarigione non è sempre facile. C’è bisogno di una grande dose di coraggio. Ci faremo del male e molte delle volte non riusciremo ad evitare di fare del male agli altri.

Ma io personalmente credo che prendere la responsabilità di guardarci dentro e cominciare la guarigione è un dovere prima di tutto verso di noi e verso tutto il mondo. Cosa noi guariamo dentro di noi avrà un effetto diretto sul mondo intero perché siamo tutti connessi.

Come sopra sotto, come dentro fuori, come l’Universo così l’Anima.


 Bisogna avere il caos dentro la vostra anima per fare nascere una stella danzante. Freidrich Nietzsche

Tuesday, 19 July 2016

Full Moon in Capricorn: When security comes from within / Luna Piena in Capricorno: Quando la sicurezza viene da dentro di noi

Sometimes we get an overwhelming sense of unease. Of feeling unprotected, exposed and raw, to a world that it seems has gone brutally mad.
Lately, this sometimes, has unfortunately become a daily happening. And with this coming full Moon in Capricorn, later tonight (00:57 20 July 2016 CET) these feelings may be easily triggered and escalate.
Cancer-Capricorn axis is the security axis of the Zodiac. 
Cancer, a water element, finds its security in emotions, in having a family, a clan to go to and feel safe. Cancer is the home sweet home, my castle, my fortress.
Capricorn, earth element, is the security through accomplishments in the world, the empire-builder that through nothing and a lot of discipline creates what surrounds us. A little goes a long way.
It is the receptive versus pragmatic. It is the emotional versus the practical.
It is water versus earth. It is the nostalgic past versus the goal we want to achieve.
It is being emotionally receptive yet aware of our healthy boundaries. 
It is being there for others yet aware of our own dignity.
It is ultimately the dance of feeling safe in the world we walk on. 
It is mindfully walking with backs straight and centred axis, whilst tapping in the Earth’s reliable energy whilst holding space for the nurturing Universal Energy to unfold through us.

The following is Tohi Mohi Mohi Tohi Mantra. I found it very soothing, reminding me that all is connected and we are always connected to that loving Universal Energy that sustains us. We just need to stop, breath and reach within, so to be able to reach out to the stars.

Blessed Capricorn Full Moon

Versione Italiana

Alcune delle volte ci sentiamo sopraffatti da un onda immense di irrequietezza. Di sentirsi non protetti, esposti, nudi e crudi al mondo che ci sembra impazzito.
Ultimamente, queste “alcune volte” stanno diventando un evento di tutti i giorno.
Con la Luna piena in Capricorn, più tardi stanotte (00:57 20 di Luglio 2016 CET), queste emozioni possono essere facilmente espostiti e diventare insopportabili.
L’asse Cancro-Capricorno nello Zodiaco rappresenta la sicurezza.
Cancro l’elemento acqua, trova la sua sicurezza nelle emozioni, nella famiglia, nel clan a cui appartiene e dove si sente sicuro. Cancro è casa dolce casa, il mio castello, la mia fortezza.
Capricorno, elemento terra, è la sicurezza attraverso il raggiungimento di successo nel mondo, il costruttore degli imperi che da niente e molta disciplina crea tutto ciò che ci circonda. Capricorno con poco va lontano.
Questa Luna piena è il dilemma fra il essere ricettivo ed essere pragmatico.  L’emozioni verso la praticità.
E’ l’acqua verso la terra. E’ il passato nostalgico verso l’obiettivo che vogliamo raggiungere.
E il essere emozionalmente ricettivi ed aperti al mondo ma nel frattempo essere consapevoli dei nostri salutari confini.
E’ il essere li per gli altri ma anche consapevoli della nostra dignità.
Alla fine dei conti è la danza di sentirsi sicuri nel mondo in cui camminiamo.
E’ il essere presenti in se stessi, camminando con una schiena dritta e con il baricentro in asse. E’ il sentire attraverso le gambe l’energia della Terra che ci sostiene e nello stesso momento creare e tenere lo spazio alla Energia Universale che ci nutre a manifestarsi attraverso di noi.

Qui sotto c’è il link per il Mantra Tohi Mohi Mohi Tohi. Largamente tradotto è “Tu sei Me ed Io sono Te. Quale è la differenza fra di noi?”

Mi ricorda che tutto è connesso e siamo sempre connessi a quella Energia che ci nutre. Dobbiamo solo avere cura di fermarci, respirare and andare prima dentro di noi per potere poi andare al di fuori di noi e raggiungere le stelle.

Buona Luna In Capricorno